you're reading...
Uncategorized

Giorno 12 di lotta nonviolenta. Le ragioni di Ivana De Leo

E’ Ivana De Leo a prendere il testimone della staffetta dell’iniziativa di sciopero della fame per l’amnistia avviata dall’associazione Mariateresa Di Lascia. Ivana digiunerà per due giorni a partire da oggi e queste sono le sue ragioni:

IvanaMeglio il rumore delle chiavi che quell’ora delle campane”. Questo mi disse il primo ergastolano che conobbi. E se quel rumore è giustificato, non lo è più se diventa ‘tortura’. Ecco il senso del mio digiuno.”

Annunci

Discussione

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: